lampade led per coltivare orchidea

Lampade a led per orchidee: tutto quello che c’è da sapere

Le orchidee sono piante molto amate e vengono spesso regalate, col risultato che moltissime persone si trovano ad avere un’orchidea in casa. Data la bellezza di questo fiore, è naturale che molti desiderino fare quanto più è possibile per far crescere la pianta in modo sano

Per coltivare le orchidee in casa è importante replicare l’ambiente in cui esse vivono naturalmente all’interno della nostra abitazione. Uno dei fattori più importanti da considerare è quello dell’illuminazione. Infatti, le orchidee derivano da piante che crescono a latitudini diverse dalla nostra, quindi, normalmente, possono contare su un alto numero di ore di luce. Perciò, nella loro coltivazione è bene impiegare delle lampade per orchidario, costituite di solito da luci led per orchidee. Vediamo qual è luce led per orchidee, qual è la migliore lampada led per orchidee, e capiamo se è migliore per le orchidee luce calda o fredda e se è necessaria l’acqua acida per le orchidee. 

Lampade led orchidee

Tra le lampade per fioritura orchidee, un posto di favore spetta ai led per orchidee. Le lampade led per orchidee sono vantaggiose perché utilizzano il 99% dell’energia che viene loro provveduta, riducendo così al minimo le perdite. Inoltre, i led per orchidee godono, per la maggioranza, di una garanzia di circa dieci anni, ciò fa capire come queste lampade durino ben più delle altre. 

led per coltivazioni orchidee

Le lampade per orchidario con led sono state realizzate dopo aver condotto studi sui picchi di colore che le piante assorbono; lo scopo era quello di evitare di produrre fasci di luce di una colorazione non assorbibile dalle piante. Inizialmente, dunque, ci si è posti la domanda: è meglio per le orchidee luca calda o fredda? Dopo aver esaminato i risultati dello studio, si è giunti alla conclusione che è preferibile per le piante orchidee luce fredda piuttosto che calda. Quindi, oggi, le lampade, come la lampada flora per orchidee, forniscono luce led per orchidee di colore violaceo, colorazione che si ottiene unendo blu, rosso e verde. 

La migliore lampada led per orchidee

La migliore lampada led per orchidee è la lampada flora per orchidee. La lampada flora per orchidee è prodotta in Italia, genera luce viola ed ha un design molto elegante. Inoltre, è realizzata su misura per ottenere la massima efficienza e risparmio dal punto di vista di consumo elettrico. 

Quanta luce serve alle orchidee

Possedere led per orchidee, lampade per orchidario e led per phalaenopsis è inutile se non si sa quanta luce serve alle orchidee. Per saperlo, occorre controllare lo stato della pianta: foglie pallide con macchie marroni indicano una luce eccessiva, mentre quelle di colore verde scuro un’illuminazione insufficiente. Per alcune varietà di orchidee, comunque, esistono luci apposite. Per esempio, le orchidee phalaenopsis necessitano di una luce intensa, per questo esistono specifici led per phalaenopsis. 

Si dà il caso, inoltre, che proprio le orchidee phalaenopsis siano le più coltivate nel nostro paese. Sono originarie delle Filippine e, come accennato prima, sono abituate più ore di luce di quante gliene offriamo noi. Ben venga, quindi, ai led per phalaenopsis e alle lampade per orchidario, ma anche ai teli diamantati usati spesso per le orchidee in grow box. Spesso, infatti, si sceglie di porre le orchidee in grow box per non disperdere calore né illuminazione, quindi, un’idea valida può essere quella di usare un telo diamantato per evitare la dispersione dei lux provenienti dalle lampade led per orchidee in grow box. 

Oltre alla luce è importante ricordare che è indispensabile l’acqua acida per le orchidee, poiché necessitano di un substrato terroso con Ph 6. 

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.