Olio cbd per cani: quali sono i benefici?

Recenti studi scientifici hanno dimostrato le proprietà benefiche dell’olio di CBD anche per i nostri amici a quattro zampe. Anche se il dibattito sul suo utilizzo è ancora acceso non sono rari i casi di veterinari che prescrivono l’olio di CBD per curare diverse patologie che possono colpire cani ed altri animali domestici. Un  ottimo rimedio naturale che non presenta effetti collaterali e controindicazioni se si rispettano le dosi consigliate. Ricordiamo inoltre che si tratta di una sostanza legale al 100% in quanto è ottenuta da piante di cannabis con una percentuale di THC inferiore alle 0,6%. In questo articolo trovi tutti i benefici dell’olio di CBD per cani ed informazioni utili sul dosaggio.

 

Olio di CBD: quali sono i benefici?

I numerosi benefici dell’olio di CBD sono riscontrabili sia livello fisico che psichico. Questi che seguono sono i più importanti:

  • aiuta a prevenire il cancro e viene utilizzato a supporto delle terapie convenzionali in quanto blocca la crescita delle cellule tumorali e ne aumenta la morte
  • allevia il dolore cronico
  • migliora il processo di digestione
  • fortifica il sistema immunitario
  • riduce notevolmente il rischio di ictus
  • aumenta l’appetito e riduce la nausea
  • protegge il sistema nervoso e previene le malattie neurodegenerative
  • mantiene il cuore sano: mantiene il battito cardiaco regolare, protegge e fortifica i vasi sanguigni e le arterie, riduce la pressione sanguigna

 

Per quanto riguarda il benessere psichico del cane l’olio di CBD viene utilizzato per le sue proprietà rilassanti. E’ un ottimo alleato per sconfiggere stress ed ansia. Può essere  utilizzato in tutti quei casi in cui cani e gatti si trovano a vivere situazioni emotive delicate come ad esempio il trasferimento in una nuova casa. Inoltre è un ottimo rimedio naturale per tutti quegli animali domestici che soffrono la mancanza del proprio padrone. Somministrare qualche goccina di olio di CBD calmerà il vostro animale, evitando così pianti e lamenti senza interruzioni che potrebbero disturbare i vostri vicini o spiacevoli sorprese al vostro rientro. 

 

Olio di CBD rimedio contro epilessia, artrosi ed altre importanti patologie

Curare epilessia, artrosi e importanti infiammazioni che colpiscono in particolare pancreas ed intestino richiedono spesso la somministrazione di farmaci piuttosto pesanti per il loro organismo. Controindicazioni ed effetti collaterali non sono poi così rari. L’olio di CBD al contrario è una vera garanzia per la salute di cani e gatti. Rispetto al fenobarbitale ed il bromuro di potassio utilizzati in casi di epilessia e convulsioni non affatica il fegato ed è stato riscontrato inoltre che funziona anche nel trattamento dell’epilessia che non risponde ai farmaci su citati. Per l’artrite agisce sia come antidolorifico naturale che come antinfiammatorio permettendo la guarigione completa dell’infiammazione cronica. In merito alle infiammazioni intestinali l’olio di CBD avendo proprietà antibiotiche è molto efficace per debellare numerosi batteri come lo Stafilococco. Migliorando la flora intestinale previene la colite e tutte le patologie a carico dell’intestino. Infine l’olio di CBD funge è anche un antiossidante e secondo recenti studi molto più forte della vitamina C ed E.

 

Come si somministra l’olio di CBD e quali sono le dosi?

L’olio di CBD è sicuramente più comodo rispetto al formato in pillole. Lo si può somministrare a cani e gatti direttamente nella bocca. Se il vostro amico a 4 zampe è restio potete tranquillamente diluirlo nell’acqua o meglio ancora versare le gocce sulle sue crocchette o l’umido. Il dosaggio dipende dalla razza, dall’età ed il peso dell’animale e dal tipo di problema che si vuole risolvere. Solitamente la dose consigliata va da 0,5 a 5 milligrammi per 4,5 kg di peso. Consigliamo di parlarne con il veterinario che saprà consigliare la dose adeguata. Gli effetti sono riscontrabili dopo 3-7 giorni dall’inizio della cura. Occorre un pizzico di pazienza che sarà però ripagata dai numerosi benefici dell’olio di CBD.

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.